• Home
  • Docenti
  • Contrabbasso
  • Damiano Silvagni

DAMIANO SILVAGNI

SilvagniNato a Faenza il 14 Luglio 1992, Damiano intraprende il proprio percorso musicale a partire dal 2008, approcciando il basso elettrico sotto le cure del maestro Mirko Melone; successivamente approfondisce lo studio del basso jazz con i maestri Tiziano Negrello, Daniele Santimone, Silvio Zalambani e contestualmente si avvicina per la prima volta al contrabbasso.
Stregato dal contrabbasso, approfondisce lo studio classico dello strumento presso il Conservatorio B.Maderna di Cesena sotto la guida del M° Giovanni Valgimigli, percorso conclusosi postitivamente con la laurea nel 2018.
Attualmente frequenta il Biennio Specialistico di contrabbasso sempre presso il Conservatorio B.Maderna di Cesena. 

Ha partecipato a numerose masterclass studiando con i Maestri Giuseppe Ettorre (1° Contrabbasso solista della Scala), Alessandro Serra (1° Contrabbasso della Scala), Fabio Serafini (1° Contrabbasso Orchestra Internazionale d’Italia) e Luca Bandini; contestualmente non trascura il repertorio popolare, moderno e jazz studiando con il M° Pietro Ciancaglini (High Five Quintet, Fabrizio Bosso).

In questi anni ha potuto collaborare con diversi artisti internazionali ed orchestre quali: Claudio Desderi (Baritono e direttorie), F.M.Bressan (Direttore), Patrick Gallois (1° flauto dell'Orchestra Nazionale Francia e solista), Gabor Varga (1° clarinetto Györ Philharmonic Orchestra, solista), Pietro DeMaria (Pianoforte solista), Ariel Pirotti (Latin Grammy 2017, tango), Alvaro Gomez (Violino solista), Stefano Ianne (Musica postmoderna), Carlo Crivelli (Compositore).

Ha inoltre fatto parte di diversi complessi orchestrali, quali Orchestra della città di Ferrara, l'Orchestra Sinfonica Internazionale Giovanile, Orchestra Maderna, Orchestra A.V.Romagna, Orchestra Città Aperta, BigBand Maderna ed ai festival EMF Lanciano ed Alpen Classica.

Da Settembre 2018 è docente di contrabbasso presso la scuola di musica Artistation di Faenza.