• Home
  • Docenti
  • Sax
  • Fabio Cimatti

FABIO CIMATTI

CimattiNato il 17 Gennaio 1980, Fabio si avvicina alla musica Jazz all'età di dodici anni, scegliendo fin da subito il sassofono, sotto la guida dei maestri Ino Marocci, Alfredo Impulitti e Silvio Zalambani.
Si iscrive quindi alla Laurea Specialistica in Sassofono Jazz presso il Conservatorio "Francesco Venezze" di Rovigo, dove affronta lo studio di altri linguaggi musicali, dalla musica Brasiliana (Bossa Nova, Chorinho) al Free Jazz.

Nel 2012 compone e realizza la colonna sonora del documentario “Formato Ridotto” prodotto da kinè, con il patrocinio della regione Emilia-Romagna, che viene proiettato in numerose rassegne, tra le quali al FFF Project a Porto, a SIEFF di Nuoro, nonché a Milano, Bologna, Rimini.
Dal 2013 fa parte del quartetto Rabalà, con il quale elabora una sintesi tra la musica tradizionale Persiana ed il jazz d'avanguardia e con il quale si esibisce in numerosi concerti in Italia, Austria e Francia.
Nel frattempo collabora con numerosi complessi e solisti di buon livello, come il gruppo “Equ” (nel disco e nel tour “Durante”), “Io Sono Un Cane” (nel disco DIE), Andrea Grossi (nel disco Concreto/Astratto), Enrico Pelliconi (nel disco Mai Troppo Piano), Natural Biskers, Musicanti di San Crispino, Pestafango, Dulcamara, Elegante Orchestra, incidendo numerosi dischi.
Suona stabilmente come baritonista in formazioni orchestrali di grandi dimensioni, come la Roost Big Band di Roberto Rossi e Stefano Travaglini, la big band del Conservatorio Venezze diRovigo e la Meldola Jazz diretta dal sassofonista Fabio Petretti.
Si è esisibito nelle rassegne “Venezze Jazz Festival”, “Treviso Suona Jazz”, “Ravenna Jazz Festival”, “Vicenza Jazz”.
Ha seguito numerosi seminari con musicisti internazionali: Brandford Marsalis,Steve Grossman, Marco Tamburini, Paolo Fresu, Dado Moroni, Rafael Leme, Stefano Paolini, Fabio Petretti ecc..

Da Settembre 2018 è docente di sassofono presso la scuola di musica Artistation di Faenza.